domenica 28 gennaio 2018

Il Sandalo rosso

Il sandalo rosso (pterocarpus santalinus) è un albero della famiglia delle Fabaceae tipico di Filippine, India e Indonesia.  

Il legno di questa pianta ha un colore che varia dal rosso acceso all’arancione, è più resistente e compatto del sandalo bianco (resiste anche alla voracità delle termiti). Per cui il suo utilizzo tradizionalmente è riservato ai lavori di falegnameria ed ebanisteria, oltre che alla lavorazione di strumenti a corda.

 

Il legno contiene una sostanza rossa che viene usata per tingere e profumare. Può essere usato in infuso come base veicolante per virare sul rosso, oppure in polvere, addizionato a lawsonia o altre erbe sinergiche del colore desiderato. Il suo olio essenziale è utile per i capelli secchi e sfibrati.  

L’utilizzo del legno di sandalo rosso nella cosmesi, come riflessante dei capelli, serve soprattutto per ravvivare i toni rosso freddo e lucidarli grazie alle sue proprietà astringenti.


La tonalità del Sandalo rosso è di un leggero violaceo, che smorza i toni accesi caldo-ramati.  

La pastella di questa polvere pura porta una copertura davvero lieve sulla cheratina del capello, su tonalità rosa-violacee appena in trasparenza. 

Addizionata invece alla polvere di Lawsonia (henné rosso), anche con aggiunta di Ibisco o Robbia o Alcanna, aiuta ad ottenere i risultati freddi del rosso anche sui capelli bianchi.

La pastella di polvere di sandalo utilizzata pura è sconsigliata, anche perché questa pianta, non essendo ricca in mucillagini, fa risultare composti disomogenei e molto scomodi da applicare. Quindi se ne consiglia l’uso come correttore di tono e non come erba tintoria pura.  

Altre proprietà benefiche del Sandalo  

Il sandalo svolge anche un’azione rilassante, che lo rende utile quando si medita e decontratturante. Inoltre, è un antinfiammatorio e un tonico utile per la circolazione sanguigna e per il sistema nervoso.  

L’essenza di legno di sandalo, inoltre, è anche in grado di combattere i disturbi alle vie respiratorie e stimolare il sistema immunitario.  

L’olio di sandalo, infine, è molto usato in ayurvedica per combattere il mal di testa!


Quale consiglio di acquistare?  

Sandalo rosso Phitofilos 

Reperibilità: bioprofumerie online (visita la sezione SCONTI del mio blog) e negozi fisici.

Nessun commento:

Posta un commento