giovedì 9 novembre 2017

Review: Pure Bentonite Clay Mask 100% Pure & Natural

Pure Bentonite Clay Mask 100% Pure & Natural

“… non esiste bellezza senza salute …”

Ecco l’incipit della recensione di oggi; sono felice di presentarvi un’argilla  di guarigione proveniente dalla medicina ayurvedica. Si tratta dell’argilla Bentonite del brand indiano Lotus – Bentonite Clay Mask. Ho avuto il piacere di testare questo prodotto grazie alla collaborazione con Sandip Gor di Unnati Impex.



Unnati Impex è una delle principali società di importazione e di esportazione, con sede a Bhuj-Kutch, Gujarat (India). L’azienda è specializzata per l'importazione e l'esportazione di articoli di cosmetica a base di erbe. Fornisce anche servizi di importazione e esportazione nel settore delle ceramiche e delle piastrelle, dell'abbigliamento, dei minerali (Celica Fan, China Clay, Boxide), Sale, Frutta, Marmi e Graniti e Attrezzature per la costruzione in tutto il mondo.

Grazie a Sandip ho avuto modo di conoscere questa famosissima argilla proveniente dalla parte nord occidentale degli Stati Uniti, più precisamente dal Montana.

 
L’argilla Bentonite è una delle più salutari tipi di argilla che si trova in natura. È usata da secoli da oltre 200 paesi in tutto il mondo ed è l'ingrediente fondamentale nella medicina omeopatica e alternativa come appunto quella ayurvedica.
Tale argilla è un minerale attivo costituito da ferro, sodio, calcio, potassio e magnesio. Una cenere vulcanica che prende il suo nome da Fort Benton, il più grande deposito di argilla bentonite che si trova in Wyoming. 



L’argilla Bentonite ha straordinari benefici:

  • Restringe i pori della pelle: riducendo le dimensioni dei pori può aiutare moltissimo a mantenere il viso pulito e tenere a bada le macchie cutanee.
  • Controlla la sovrapproduzione di sebo: punti neri o bianchi sono prodotti a causa di un eccesso di sebo che causano blocchi nei follicoli piliferi sulla pelle. La pelle grassa con troppo sebo incoraggia la produzione di batteri che irritano la pelle provocando la comparsa di acne.
  • Azione disintossicante: l'aggiunta di acqua all’argilla dà una carica elettrica negativa, che a sua volta, elimina le tossine dal corpo. Funziona sia esternamente che internamente.
  • Esfolia naturalmente: essa non solo rimuove le cellule morte, ma anche la sporcizia e il sebo in eccesso che possono causare blocchi. Per fare un potente e naturale scrub esfoliante è sufficiente mescolare l'argilla bentonite con un po' di aceto di sidro di mele e fare una pasta spessa. Strofinare la pasta in un movimento circolare sul viso e collo e risciacquare con acqua tiepida. Per un potere esfoliante più “strong” aggiungere un cucchiaino di fondi di caffè. Per un’esfoliazione leggera utilizzare un po’ di olio di cocco.
  • Aiuta a ridurre la comparsa di cicatrici: le cicatrici da acne spesso sfociano in un colore rosso sul viso. Questa argilla può aiutare a guarire la pelle e a ridurre l'infiammazione e l’arrossamento. L'uso della bentonite  è uno tra i pochi rimedi efficaci per rimuovere i tessuti cicatriziali e anche le smagliature sul corpo!
  • Indicata per tutti i tipi di pelle: normale, grassa, acneica e sensibile.
  • Aiuta a rigenerare il tessuto cutaneo: aiuta nella guarigione e rigenerazione del tessuto. L'argilla, infatti, aiuta a ringiovanire la pelle in modo naturale e a ridurre le linee sottili e le rughe.
  • Dà un tono alla pelle rendendola più morbida e luminosa: con l’utilizzo costante di questa argilla è possibile ottenere uno sguardo più giovane e migliorare la struttura della pelle e il suo tono per un aspetto rivitalizzato!
  • Può essere utilizzata al posto della cipria: la bentonite può anche essere usata al posto di cipria perché è priva di qualsiasi ingrediente dannoso.
Modo d’uso: 

Per ottenere risultati evidenti è importante la costanza e la pazienza. È buona cosa, infatti, iniziare con il trattamento almeno 2 volte la settimana e poi proseguire con il mantenimento applicando l’argilla anche una sola volta alla settimana.

Personalmente preferisco utilizzarla dopo aver fatto un leggero scrub in modo da eliminare le cellule morte e per rendere la pelle più ricettiva al trattamento.

Per preparare una maschera viso occorre semplicemente prelevare una piccola dose di argilla e diluirla con un po’ di acqua fino a ottenere un composto omogeneo cremoso (non troppo liquido altrimenti cola).


Lasciare in posa per circa 20/30 minuti. È importante non farlo seccare e tenere la pelle inumidita con un tonico o un’acqua termale da nebulizzare sul viso.   

Trascorso il tempo di posa, risciacquare con acqua tiepida e asciugare con un panno pulito.

Il risultato è una pelle più morbida, fresca, pulita e luminosa! Un pelle rigenerata con un semplice e pratico gesto. 



Reperibilità :  Sandip vende il prodotto a partire da un minimo di 18 kg. Il prezzo al chilo è di 9 dollari americani al quale si dovrà aggiungere il prezzo delle spedizioni. I prodotti sono disponibili in due formati: 100g e 450g.

Sandip al momento vende solo su richiesta/prenotazioni, pertanto se siete interessati potete contattarlo sul suo profilo facebook (clicca qui).


Spero di avervi incuriosito con questa recensione! ;)

Alla prossima!  

Nessun commento:

Posta un commento